Segnate sul calendario questa data, il 25 Agosto. No, non c’è alcun royal wedding e nemmeno la finale dei campionati del mondo di Brasile 2014. Cosa allora? Facile, il rilascio di WordPress 4.0. Una sorta di rivoluzione attende il 25 Agosto il CMS più utilizzato al mondo. WordPress 4.0 vedrà la luce in un momento in cui di solito Internet è messo da parte, ma siamo sicuri che i programmatori WordPress ed i webmaster non perderanno tempo a navigare tra le varie novità del CMS.

Prima fra tutte le novità, sicuramente quella della scelta della lingua direttamente da installer. Proprio durante la fase di installazione sarà richiesta la lingua specifica da utilizzare per la nuova versione di WordPress. Insomma il più amato dei CMS vuole diventare ancor di più internazionale e per farlo promette di tradursi in innumerevoli lingue, anche perchè uno studio, a dir poco imbarazzante, ha scoperto che solo il 10% del mondo parla la lingua inglese.

Un’altra novità da non sottovalutare è quella dell’inserimento di una nuova API, la quale permeterrà di qui a qualche anno, ma noi siamo più fiduciosi e diciamo mese, di poter installare applicazioni sul nostro sito web così da poterlo espandere come mai prima d’ora. Ovviamente il codice subirà delle modifiche, non a livello di interfaccia grafica, ma bensì a livello proprio di struttura, che dovrà essere più moderna possbile e prevederà degli sviluppi ancor più veloci nel prossimo futuro.

Per quanto riguarda la gestione di siti web multi-dominio, d’ora in avanti saranno più facilmente digeriti da WordPress 4.0, creando la reale possibilità di poter gestire con un’unica piattaforma l’intero dominio ad essa collegato. Qualche nuova features deve essere invece, ancora confermata e tra queste spunta la possbilità di creare Feed RSS direttamente da WordPress 4.0. Una sorta di nuova integrazione, che farà sicuramente piacere a chi deve gestire diversi blog e soprattutto diverse app collegate agli stessi contenuti.

Una rivoluzione? Per noi si, lo sarà e secondo voi? Diteci la vostra sulla nostra pagina ufficiale di G+ con l’hashtag #wordpress40news.

Questo sito Web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per analizzare il nostro traffico.
Condividiamo le informazioni sul tuo utilizzo del nostro sito con i nostri strumenti di analisi
che possono combinarlo con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo
utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se continui a utilizzare il nostro sito web.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • __zlcmid

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi