L’ascesa di Magento negli utlimi 4 anni è stata davvero una sorpresa, soprattutto per gli sviluppatori che di certo non si attendevano un’esplosione di questo tipo della loro piattaforma. Notando questo però, hanno preso coscienza e si sono messi immediatamente a lavoro per aggiornare e quindi migliorare, la già ottima piattaforma su cui si basa poi il successo di Magento. In questo 2013 infatti, si parla del rilascio di Magento 2, il major update, che dovrebbe segnare una mini svolta all’interno dell’ecosistema del CMS nato per “vendere”. Diamo allora un’occhiata alle caratteristiche di questa nuova e tanto attesa release.

In Magento 2 quasi sicuramente si avranno cambiamenti di natura grafica e di sistema, con miglioramenti netti in quasi tutte le aree del backend e frontend. Gli sviluppatori infatti, hanno deciso di far parlare la comunità, in modo da poter estrapolare più facilmente la natura dei problemi riscontrati dagli utenti di tutto il mondo. Una lista dei miglioramenti si potrebbe già avere, ma ovviamente questi sono da prendere con le dovute precauzioni, perchè in fin dei conti ci sono informazioni sporadiche ed oltretutto non ufficiali in rete sulla nuova release di Magento.

Noi però proviamo a buttarla giù questa lista, analizzando il duro lavoro che stanno svolgendo gli sviluppatori da mesi su questo nuovo aggioramento. Ecco allora una lista di miglioramenti che molto probabilmente troveremo in Magento 2:

  • Processi più puliti e veloci
  • Qualità del prodotto interamente migliorata
  • Prestazioni e scalabilità nettamente migliorate
  • Sicurezza della piattaforma aumentata
  • Nuova architettura modulare
  • Semplificazione del processo di personalizzazione
  • Supporto multi-lingua aggiornato e migliorato
  • Documentazione del prodotto rinnovata ed ampliata

Un’importante e decisiva svolta oseremmo dire, nel mondo dei CMS sviluppati per “vendere”, frutto di un lavoro intenso e senza sosta di sviluppatori sempre attenti alle esigenze del mondo web. Vendere i propri prodotti e gestire il proprio business attraverso l’utilizzo di Magento 2, sarà più semplice e decisamente più sicuro, potendo contare sui notevoli miglioramenti apportati alla sicurezza generale del sistema. Informazioni circa la data di rilascio non ci sono pare infatti, che le bocche degli addetti ai lavori siano piuttosto cucite, ma in rete l’annuncio si attende per la fine del 2013, quando gli ultimi ritocchi saranno stati effettuati e la piattaforma sarà definitivamente pronta per essere utilizzata.

Questo sito Web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per analizzare il nostro traffico.
Condividiamo le informazioni sul tuo utilizzo del nostro sito con i nostri strumenti di analisi
che possono combinarlo con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo
utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se continui a utilizzare il nostro sito web.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • __zlcmid

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi