Joomla 1.5 è una versione molto stabile, di alta qualità, e godrà di supporto fino ad Aprile 2012. Molti utenti preferiscono non passare alla versione 1.7, in quanto la struttura è completamente diversa e non si può fare un semplice aggiornamento, ma bisogna pianificare un vero e proprio “processo di migrazione” che ha varie fasi:
1) Controllare i  requisiti hosting di Joomla 1.7

check48Apache: v2.x or Microsoft IIS: v7 ; PHP: v5.2.4 + ; MySQL: v5.0.4+

2) Fare un’analisi di migrazione

jUpgrade è il programma che Joomla mette a nostra disposizione per effettuare la migrazione.

 

Ma prima di procedere bisogna considerare alcune cose importanti:

check48Joomla 1.5 è stato aggiornato all’ultima versione?

La versione più recente di Joomla 1.5 è la 1.5.23.
Se non si usa questa versione è necessario aggiornarla e procedere poi con l’installazione.

check48Tutte le estensioni di cui si ha bisogno comprendono le versioni native di Joomla 1.7?
Attualmente sono disponibili 108 estensioni sul JED e jUpgrade non è in grado di aggiornare un terzo delle estensioni di Joomla.

check48Il file core è stato modificato?
Qualora fossero state apportate modifiche nei core file di Joomla, al momento della migrazione queste verranno cancellate.

check48Joomla 1.7 è disponibile nella lingua desiderata?
E’possibile trovare la tua traduzione di Joomla 1.7
3) Fare il backup

Prima di iniziare il processo di migrazione, conviene effettuare un backup per non perdere i propri dati.
Consigliamo di utilizzare Akeeba Backup, che si può scaricare da qui:

http://extensions.joomla.org/extensions/access-a-security/site-security/backup/1606

4) Istallare jUpgrade

Il programma va installato nella versione Joomla 1.5 da “Estensioni>Installa/Disinstalla”

http://extensions.joomla.org/extensions/migration-a-conversion/joomla-migration/11658
5) Abilitare il Plugin aggiornamento MooTools

lasijok

immage1

Cliccare su “Estensioni” – “Gestione Plugin” ed assicurarsi che il plugin tutorial “System – Mootools Upgrade” sia abilitato.
6) Avviare jUpgrade

immage 2

Andare su “Extensions” – “jUpgrade” e poi su “Parameters”, dove è possibile modificare le opzioni per la migrazione.

immage3

 

7) Configurare le opzioni

immage4

La versione 1.1.1 di jUpgrade permette di migrare a Joomla! 1.6 e Joomla! 1.7.
Per usufruire delle opzioni di jUpgrade  bisogna prima configurare il prefisso attuale del proprio sito.
Queste sono le opzioni che possono essere cambiate con jUpgrade:

GLOBAL:

Distribution: Scegliere la versione a cui si vuole passare (Joomla 1.6, Joomla 1.7)
Prefix for old database: table prefix utilizzata
Prefix for new database: table prefix per il nuovo database

SKIPS:
Skip checks: Ignora i controlli che precedono la migrazione
Skip download: Non scarica il pacchetto (nel caso in cui si ha già un pacchetto scaricato nella cartella temporanea
Skip decompress: Salta la decompressione del pacchetto scaricato

TEMPLATES:

Keep original positions: Mantiene le posizioni attualmente definite per i moduli

DEBUG:

Enable Debug: Utile per ricevere messaggi sui progressi del processo di migrazione

8) Avviare jUpgrade

Cliccare su “Start jUpgrade” per dare inizio alla migrazione.

immage5

 

9) Attendere la fine del processo

Si aprirà una finestra in cui viene evidenziato il processo di migrazione.

immage7

Alla fine del processo di migrazione, ci sarà molto lavoro da fare.

Bisogna controllare template, moduli e quant’altro, poichè, quasi sicuramente sarà necessario aggiornarli separatamente.

Controllare ogni fornitore di moduli per vedere se ci sono versioni compatibili con la 1.7. Se viene rilevato un modulo o un plugin non compatibile, non conviene effettuare la migrazione.

jUpgrade salva tutti i file nella directory /jupgrade, che si trova nella cartella principale di Joomla!.

E’ possibile controllare il processo di migrazione andando sul sito:  http//nomesito.com/jupgrade
10) Ultimo step verso la migrazione

Aprire un un programma FTP (ad esempio, Filezilla) e copiare tutti i file presenti nella cartella “jUpgrade” nella directory principale del proprio sito.
A questo punto il proprio sito è passato alla versione 1.7.

E’ possibile che se si tenta di accedere alla sezione amministrativa del sito, si riscontra il seguente errore:
Fatal error: Call to a member function logout() on a non-object in /home/username/public_html/joomladirectory/administrator/components/com_login/admin.login.php on line 77

Ecco cosa è successo e cosa bisogna fare: se nell’ultimo passaggio non vengono rimossi completamente i vecchi file o copiati e messi in un’altra cartella, all’interno della cartella “Administrator” si potrebbero trovare file vecchi che interferiscono con il login amministratore.
Bisogna eliminare o rinominare la cartella amministratore nella directory principale, e fare una nuova copia di quella presente nella directory jupgrade e posizionarla nella directory principale.

Questo sito Web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per analizzare il nostro traffico.
Condividiamo le informazioni sul tuo utilizzo del nostro sito con i nostri strumenti di analisi
che possono combinarlo con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo
utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se continui a utilizzare il nostro sito web.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • __zlcmid

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi