Sembra proprio che ultimamente non sono i manager strapagati a dettare e sviluppare le migliorie o le innovazioni di un social network, ma sono gli stessi utenti che decidono se possono piacere oppure no determinate scelte strategiche e di conseguenza se queste possono essere o meno introdotte sul social di riferimento. E’ successo inizialmente per Facebook, poi si è passati a Twitter con alcune rivoluzioni, che non gli utenti non hanno preso affatto bene, ed ora arriva il turno del social network del momento, che avrebbe deciso di implementare una nuova timeline di Instagram, basata esclusivamente sugli interessi dell’utente e non più sulla cronologia dei post.

Nuova timeline di Instagram: potrebbe non essere implementata

Il problema principale però è che i manager, che hanno pensato e portato avanti questa “mini rivoluzione”, non hanno fatto i conti con gli utenti, coloro che decretano poi in fin dei conti le vere sorti di un determinato social network. I cambiamenti che sono in corso di rilascio, ma che per il momento rimangono in stand-by, riguardano la homepage del famoso social network Instagram, che cambia il modo di visualizzare le immagini da un più “scontato” ordine cronologico ad un più “efficiente”, sopratutto in termini pubblicitari, ordine per interessi.

Questi cambiamenti però, annunciati da qualche tempo ed in procinto di essere rilasciati, non sono piaciuti a migliaia di utenti che stanno pressando i dirigenti del famoso social network affinchè non vengano apportate le modifiche. Per far arrivare il proprio messaggio di indignazione nei confronti di questo cambiamento, gli utenti di Instagram hanno pensato bene di per far pervenire ai dirigenti della piattaforma il loro dissenso organizzando una raccolta firme online sul popolare sito change.org.

Le nuove funzioni di Instagram non sono ancora attive ma tra qualche giorno, secondo quanto dichiarato dalla direzione di Instagram, lo diventeranno con o senza il consenso degli utenti. I tecnici di Instagram hanno ancora solo qualche giorno dunque, per ascoltare le richieste dei propri utenti nel non modificare il flusso di contenuti del social network.

Questo sito Web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per analizzare il nostro traffico.
Condividiamo le informazioni sul tuo utilizzo del nostro sito con i nostri strumenti di analisi
che possono combinarlo con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo
utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se continui a utilizzare il nostro sito web.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • __zlcmid

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi