Programmatori Esperti

E’ proprio il caso di direlo, ormai i mercati finanziari sono in mano ai colossi del mondo Digital. Che siano Social Network oppure Motori di Ricerca, il futuro di queste aziende è florido e soprattutto in procinto di fare la differenza sui mercati finanziari, quello americano in primis. Dopo Facebook e Alibaba, la cui quotazione ha stabilito il record di maggiore initial public offering, tra qualche settimana tutti attendono la quotazione al Nyse di Snapchat.

Snapchat verrà quotato al Nyse con record?

Snap Inc., questa la “ragione sociale” di Snapchat, ha depositato appena qualche giorno fa presso la Consob americana, i documenti per richiedere la famosa quotazione in borsa. Documenti questi che hanno lasciato trapelare i numeri reali di Snapchat ad oggi. Circa 350 milioni di dollari di fatturato con una proiezione al 2017 di ben 1 miliardo di dollari.

Con 1.859 dipendenti e ben 161 milioni di utenti attivi al giorno, il business online del social network sembra proprio non avere ostacoli. Sarà anche per questo motivo, che gli addetti del settore, pensano realmente che Snapchat possa battere il record di maggiore initial public offering, attualmente detenuto da Alibaba.

La quotazione in borsa prevede tra le altre cose, che i due fondatori: Evan Spiegel e Bobby Murphy, abbiano un numero identico di quote societarie del valore di 5,5 miliardi di dollari. Gli stessi co-fondatori, nelle prossime settimane, incontreranno i primi investitori, che sicuramente, stando a questi numeri, non avranno tanti dubbi sull’ottimo rendimento dell’investimento.