Nuovo CMS nuova vita. Questo è quello che viene in mente agli utenti, che decidono di far voltare pagina al proprio progetto web scegliendo la cosa più ardua e complicata da fare, quella di migrare tutte le informazioni riguardanti un sito web da WordPress a Joomla. Operazione che fino a qualche anno fa era complicata, noiosa e per di più fastidiosa, ma oggi uno strumento facile e veloce come CMS2CMS esiste e noi di Jblog andremo a spiegarvelo con un breve e speriamo efficace tutorial.

Per iniziare la migrazione delle informazioni web da WordPress a Joomla si ha bisogno di alcuni requisiti fondamentali per la buona riuscita di tutto il processo. Questi sono:

– Dati di accesso alle piattaforme CMS prese in considerazione, WordPress e Joomla in questo caso
– Dati di accesso al pannello FTP del servizio hosting su cui sono installati i CMS
– Account CMS2CMS, se non lo avete potete crearlo facendo semplicemente login con il vostro account Facebook o Google+

Una volta ottenuti tutti i requisiti di accesso e creato il vostro account CMS2CMS, viene il momento di addentrarsi nel facile e veloce tutorial che Jblog ha preparato per voi.

1 – Fate login sul sito cms2cms per iniziare la guida step by step, che vi poterà alla completa migrazione delle informazioni web da un CMS ad un altro.

2 – Dopo l’accesso al portale vi sarà chiesto di inserire per prima cosa le URL dei due siti web che avete intenzione di migrare.

3 – Il passo successivo consiste nello scaricare un file ZIP chiamato “Bridge“, estrarlo e copiarlo, tramite programma FTP o pannello di amministrazione hosting, nelle cartelle principali dei due CMS. Per capirci quelle dove si trovano i file index.php.

4 – Una volta eseguita questa operazione, si dovrà tornare sul sito CMS2CMS e verificare la connessione ai siti attraverso un apposito bottone posto in basso, nella stessa pagina da cui si è scaricato il file “Bridge”.

5 – Dopo aver cliccato sul pulsante “Verifica Connessione” si avrà accesso ad una tabella riepilogativa dei dati di migrazione, che saranno poi riportati da un CMS all’altro. Se il vostro progetto web include meno di 25 pagine potrete cliccare a questo punto sul bottone “Start Free Preview” ed il tutto avverrà gratis e con una velocità da record del mondo. Se invece, il vostro progetto web dovesse includere più delle famose 25 pagine dovrete utilizzare l’altro bottone, ma sappiate che questo avvierà il processo di migrazione a pagamento.

Il gioco è semplicemente fatto. Adesso sta a voi decidere se scegliere di fare tutto con il metodo antico e tanto noioso, oppure se scegliere l’ottimo servizio offerto da CMS2CMS e spendere quel qualcosina in più. La scelta sta a voi, noi intanto vi abbiamo messo al corrente di questa ottima soluzione molto facile e veloce da eseguire. Buona migrazione!

Questo sito Web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per analizzare il nostro traffico.
Condividiamo le informazioni sul tuo utilizzo del nostro sito con i nostri strumenti di analisi
che possono combinarlo con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo
utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se continui a utilizzare il nostro sito web.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • __zlcmid

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi