Il mondo CMS continua ad evolversi un po’ per stare al passo con il web sempre più in fermento, un po’ per migliorare quanto già di buono è presente in questi sistemi di “gestione dei contenuti”. A tenere banco tra le evoluzioni di queste piattaforme è stato qualche giorno fa il nuovo update per il più utilizzato dei CMS, stiamo parlando ovviamente di WordPress 4.0, che a detta di molti apre una sorta di nuova era nel settore appunto dei CMS. Tante novità e diverse correzioni di bug per un aggiornamento davvero corposo, che vuole dare il giusto slancio anche alle altre piattaforme facendo in modo di migliorare la sinergia tra web, webmaster e sviluppatori.

WordPress 4.0 Benny, così viene denominato il nuovo update, si presenta come un major update dalle numerose nuovi soluzioni, ma in realtà quali sono gli effettivi passi in avanti compiuti dalla community di sviluppatori? Sicuramente più di qualcuno avrà già aggiornato il suo blog o sito web, ma senza capire i reali sviluppi della piattaforma. Ecco allora che ci pensiamo noi ad illustrarvi le nuove caratteristiche ed a farvi capire quanto di nuove ci sia dietro la piattaforma CMS più utilizzata al mondo.

Iniziamo con il parlare di media e quindi di gestione delle immagini. Ad oggi con WordPress 4.0 tutte le immagini vengono raggruppate in una griglia infinita, niente più pagine da caricare con una visualizzazione per singola immagine, adesso si ha la possibilità di individuare da subito l’immagine di nostro interesse e di editarla nella maniera voluta. Un’altra grande novità arriva nell’editor dei contenuti. Quante volte vi è capitato di dover visualizzare l’anteprima di un articolo o di una pagina, per vedere se il video di Youtube o il Tweet appena inserito vengono visualizzati correttamente? Sicuramente tante, ma da ora in avanti non preoccupatevi più di questo problema, perchè svanisce con il nuovo sistema embeds, che permette di visualizzare già nell’editor di testo i video e tutte le altre diverse incorporazioni. Con WordPress 4.0 non ci sarà più la ricerca sterile dei plugin, questa in realtà diventa più piacevole e sicuramente più facile grazie al miglioramento delle metriche di giudizio ed all’aggiunta di un logo identificativo del plugin stesso.

Da semplice CMS per blogger quale era, abbiamo capito duque che WordPress diventa ad ogni nuovo aggiornamento sempre più una piattaforma personalizzabile ed innovativa, pronta a recepire le dinamiche della rete ed a riportarle in ogni nuovo progetto.

Questo sito Web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per analizzare il nostro traffico.
Condividiamo le informazioni sul tuo utilizzo del nostro sito con i nostri strumenti di analisi
che possono combinarlo con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo
utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se continui a utilizzare il nostro sito web.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • __zlcmid

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi